Mr Fabrizio RootsAndCulture Lagana' website

Welcome

Username or Email:

Password:




[ ]
{NEWSTITLE}

THE INVESTIGATORS

THE GREATEST HITS
on mercoledì 22 febbraio 2012
by admin author list
in Recensioni

Il gruppo degli Investigators è nato nella zona di Battersea a sud di Londra nel 1975 ed è composto da Michael Gordon e da Lorenzo Hall come lead vocalists e dai musicisti Ian Austin al basso, Reg Graham alle tastiere e Martin Christie alle percussioni.
In questi anni il gruppo aveva cambiato il nome in Private Investigators
e comincia a registrare il primo singolo dal titolo I'll Be Around, un brano ripreso dall'originale di Otis Gayle dello Studio One e seguito da Love
Won't Let Me Wait.
L'ingresso nelle classifiche inglesi era solo il primo passo, ed il successo continuò con altre registrazioni con brani come Loving Feeling, What Love Has Done e Living In A World Of Magic anche in versione discomix 12", pubblicati dalla loro etichetta Private Eye.
Il lavoro in studio è senza freni, registrano nuove canzoni come Love Is What You Make It e Turn Out The Lights, ma la svolta del successo internazionale arriva con il brano Baby I'm Yours seguita poi da Summertime Blues e nel 1981 cominciano un tour partendo dall'Inghilterra ed arrivando in America insieme ai Black Uhuru.
Nel 1984 gli Investigators registrano un altro brano dal titolo Woman I Need Your Loving e l'anno successivo nel 1985 partecipano al secondo Reggae Sunsplash britannico, chiamato Splashing The Palace.
Da questo momento il gruppo invece di continuare il cammino del successo e lo studio per l'uscita di altri albums, i due cantanti decisero di continuare le carriere musicali separati ed il gruppo non registrò più nessun'altra canzone, Michael Gordon registrò Don't Want No More e Lorenzo Hall Don't Let Go.
Questa compilations è l'unica traccia del loro cammino, splendido ma peccato che non abbiano continuato.

DISCOGRAFIA:

FIRST CASE Investigator 1982
GREATEST HITS Jet Star 1990
WOMAN I NEED YOUR LOVING (12 DISCOMIX)


e107 Italian Team 2009
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.