Mr Fabrizio RootsAndCulture Lagana' website

Welcome

Username or Email:

Password:




[ ]
HEPTONES - REMEMBERING BARRY LLEWELLYN

HEPTONES - REMEMBERING BARRY LLEWELLYN

Posted by  admin
barry_llewellyn.jpg
Dopo quasi 50 anni di attivit, gli Heptones sono il pi importante trio vocale del periodo rocksteady-reggae. Inizialmente erano nati come Hep One e registrarono il primo singolo nel 1965 per il produttore Ken Lack presso gli studi Treasure Isle, dal titolo Gun Men Coming To Town, una rivisitazione ska del Guglielmo Tell, e successivamente seguito dall'uscita di altri due singoli School Girls e Ain't That Bad.
Il gruppo era formato da Earl Morgan, il bassista Leroy Sibbles e Barry Llewellyn e dal 1976, uscito Leroy Sibbles e traferitosi in Canada, da Naggo Morris.
Nel 1967 inizia la collaborazione con Coxsone Dodd che consentir di varcare il successo con alcuni singoli pubblicati tra il 1967 ed il 1971 e raccolti in quattro album caratterizzati dalle raffinatezze del trio per mezzo della voce di Leroy Sibbles e le finissime armonie di Barry Llewellyn ed Earl Morgan.
Gli album in questione sono: nel 1967 esce Heptones, nel 1968 On Top, nel 1969 viene stampatp Black Is Black, ma attenzione al duplicato dello stesso con un altro titolo Ting A Ling e nel 1971 viene stampato Freedom Line.
Alla fine del 1971 l'influenza della cultura rasta in Giamaica si fa sempre pi forte e Coxsone Dodd abbandona perci lo stile lovers e rocksteady, che aveva forse troppo addolcito la musica giamaicana. Intanto Leroy Sibbles, che stato assunto come bassista e arrangiatore di parecchie canzoni, collabora con altri produttori come Rupie Edwards e registrando You've Lost That Loving Feeling, con Harry Johnson produce Book Of Rules, Mama Say e la splendida Country Boy ed infine con Joe Gibbs registrando Love Have Many Faces, Our Day Will Come e Hypocrite.
La svolta degli Heptones avviene con l'incontro con Lee Perry e da questo momento inizia la definitiva conversione del trio vocale alla tradizione della roots music e delle tematiche spirituali dei testi, scritti per la maggior parte da Leroy Sibbles.
Arrivati al 1976 con l'uscita dell'album Party Time registrato al Black Ark studio di Lee Perry, il gruppo amplifica sempre di pi il successo discografico, con le canzoni quali Mr. President, Crying Over You, Now Generation, la cover di Bob Dylan I Shall Be Released e la canzone cantata da Barry Llewellyn Serious Time.
Sempre nel 1976 viene registrato un nuovo album prodotto questa volta da Harry Johnson dal titolo Cool Rasta e vi segnalo ottime canzoni come Suffering So, Cool Rasta, Wah Go Home e Peace & Harmony.
Nel 1979 invece viene registrato Good Life, ma senza la voce di Leroy Sibbles e con l'arrivo di Naggo Morris, e le canzoni da segnalarvi sono Ghetto Living, Every Day Every Night e la cover di Dennis Brown How Could I Leave.
Inattivi per quindi anni, gli Heptones si sono riformati in occasione del Reggae Sunsplash, nell'agosto '92 a Montego Bay (ultimo Sunsplash al Jarrett Park) e per registrare nel 1995 il nuovo album Pressure prodotto da David Sinclair, in arte Tappa Zuckie.
Recentemente il duo degli Heptones con Barry Llewellyn e Leroy Sibbles, si sono esibiti agli ultimi festival reggae europei del 2011, all' Uppsala Reggae Festival in Svezia, al Reggae Sun Ska in Francia, al Reggae Jam e al Chiemsee Reggae Summer in Germania e anche nel nostro territorio al Rototom Sunsplash del 2008.
Il 23 novembre 2011 all'et di 64 anni muore in ospedale a Kingston per una complicazione polmonare, lasciando la moglie Monica ed i suoi numerosi figli.
LAN_COMMENTS (0) printer friendly create pdf of this news item
0 LAN_COMMENTS


e107 Italian Team 2009
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
Privacy policy and cookies
This site use cookies in order to make it more interactive and user-friendly. If you want more informations on treatment of personal data, see our privacy policy.

If you accept cookies on your computer click on the button below and this notice will not be shown. If you do not accept, you will browse the site with no limitation, but will be warned about the use of cookies and this notice will always be visible.